Per ora niente italiani negli ospedali

51

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – “Noi ci stiamo già attivando presso gli ospedali, fino adesso nessun ospedale di quelli che abbiamo contattato ci ha comunicato la presenza di italiani ma questo non è un dato definitivo”. Lo ha detto l’ambasciatore d’Italia a Bruxelles, Vincenzo Grassi a Tv2000. “La rete cellulare in Belgio – ha aggiunto – funziona molto male, diversi ospedali sono subissati di chiamate e noi stessi abbiamo difficoltà a rispondere all’insieme dei quesiti che arrivano in ambasciata.
    E’ una situazione ancora molto confusa”.
   

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – “Noi ci stiamo già attivando presso gli ospedali, fino adesso nessun ospedale di quelli che abbiamo contattato ci ha comunicato la presenza di italiani ma questo non è un dato definitivo”. Lo ha detto l’ambasciatore d’Italia a Bruxelles, Vincenzo Grassi a Tv2000. “La rete cellulare in Belgio – ha aggiunto – funziona molto male, diversi ospedali sono subissati di chiamate e noi stessi abbiamo difficoltà a rispondere all’insieme dei quesiti che arrivano in ambasciata.
    E’ una situazione ancora molto confusa”.