Petrolio: stabile dopo intesa in Russia

68

(ANSA) – ROMA, 2 MAR – Quotazioni del petrolio sostanzialmente stabili dopo l’annuncio del via libera delle maggiori compagnie petrolifere russe al congelamento dei livelli di produzione di greggio. Il petrolio Wti è a 33,9 dollari al barile e il Brent a 36,7 dollari.
   

(ANSA) – ROMA, 2 MAR – Quotazioni del petrolio sostanzialmente stabili dopo l’annuncio del via libera delle maggiori compagnie petrolifere russe al congelamento dei livelli di produzione di greggio. Il petrolio Wti è a 33,9 dollari al barile e il Brent a 36,7 dollari.