Petrolio: Wti sfiora 39 dlr, top 3 mesi

34

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – Il petrolio Wti sfiora i 39 dollari al barile, toccando i massimi da tre mesi, dopo che l’Agenzia Internazionale dell’Energia ha preannunciato la fine della fase di caduta delle quotazioni del greggio in vista dei tagli produttivi dei Paesi Opec e non-Opec. Al Nymex, il Wti si è spinto fino a 38,96 dollari al barile, il livello più alto dal 9 dicembre scorso, per poi assestarsi attorno a 38,60 dollari. Il Brent viaggia sui 40,60 dollari.
   

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – Il petrolio Wti sfiora i 39 dollari al barile, toccando i massimi da tre mesi, dopo che l’Agenzia Internazionale dell’Energia ha preannunciato la fine della fase di caduta delle quotazioni del greggio in vista dei tagli produttivi dei Paesi Opec e non-Opec. Al Nymex, il Wti si è spinto fino a 38,96 dollari al barile, il livello più alto dal 9 dicembre scorso, per poi assestarsi attorno a 38,60 dollari. Il Brent viaggia sui 40,60 dollari.