Petrolio:Wti in calo con aumento scorte

75

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – L’aumento, per la settima settimana, delle scorte di petrolio in Usa fa calare il prezzo del greggio nonostante Ecuador e Venezuela abbiano dichiarato che chiederanno un taglio della produzione al vertice di Doha il mese prossimo. Il prezzo del Wti del Texas cala così di 58 centesimi a 37,74 dollari al barile mentre il Brent arretra dell’1,2% a 38,81 dollari.
   

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – L’aumento, per la settima settimana, delle scorte di petrolio in Usa fa calare il prezzo del greggio nonostante Ecuador e Venezuela abbiano dichiarato che chiederanno un taglio della produzione al vertice di Doha il mese prossimo. Il prezzo del Wti del Texas cala così di 58 centesimi a 37,74 dollari al barile mentre il Brent arretra dell’1,2% a 38,81 dollari.