Philip Morris presenta la nuova generazione di IQOS

13

Tokyo, 23 ott. (Adnkronos/Labitalia) – Confermando la passione e l’impegno per offrire alternative ai fumatori adulti, Philip Morris International Inc. (PMI) (NYSE: PM), leader globale nella scienza e nell’innovazione dei dispositivi senza fumo, ha presentato la nuova generazione di IQOS. I nuovi IQOS 3 e IQOS 3 MULTI integrano una conoscenza approfondita dei consumatori e i loro feedback per migliorare il design e l’esperienza di consumo, mantenendo, allo stesso tempo, il gusto autentico, le caratteristiche sensoriali e il rituale.

Il tutto supportato da importanti validazioni scientifiche. L’obiettivo delle nuove versioni, presentate oggi a Tokyo, in Giappone, considerato la patria di IQOS, è incoraggiare sempre più fumatori adulti a passare ai dispositivi senza fumo. Quasi 6 milioni di fumatori adulti, la maggior parte dei quali in Giappone, hanno già abbandonato completamente le sigarette tradizionali.

“Il nostro sogno -ha affermato André Calantzopoulos, ceo di Philip Morris International- era creare un’alternativa valida per i fumatori, e IQOS ha trasformato questo sogno in realtà. IQOS 3 e IQOS 3 MULTI rappresentano un miglioramento e un’innovazione importanti e segnano un altro passo avanti verso l’obiettivo di convincere le fumatrici e i fumatori, che altrimenti continuerebbero a fumare sigarette tradizionali, a passare alle alternative senza fumo. Gli utilizzatori di IQOS sanno che questo prodotto ha cambiato molto la loro vita; desideriamo ringraziarli e ringraziare il Giappone per aver guidato questo cambiamento”.

Tutti gli sviluppi di PMI poggiano su solide basi scientifiche. Il programma di valutazione scientifica dell’azienda si fonda su pratiche consolidate in uso nel settore farmaceutico ed è conforme alle linee guida della Food and Drug Administration (FDA) statunitense. IQOS produce un areosol che contiene una riduzione media del 90%-95% nei livelli di sostanze chimiche nocive rispetto al fumo delle sigarette tradizionali.

Tutte le prove precliniche e cliniche di PMI dimostrano che passare completamente a IQOS presenta un rischio inferiore di danno rispetto al continuare a fumare. In media, il 70-80% degli utilizzatori di IQOS ha abbandonato del tutto le sigarette tradizionali, rendendo IQOS l’alternativa senza fumo più efficace attualmente disponibile sul mercato.

PMI ha presentato una Modified Risk Tobacco Product Application (MRTPA) per IQOS all’FDA statunitense, che, tuttavia, non ha ancora completato la verifica dei nostri dati. IQOS non è commercializzato negli Stati Uniti.