Piano Export Sud Martedì la presentaizione

70

Accrescere le capacità imprenditoriali delle piccole e medie imprese e renderle più competitive attraverso l’acquisizione di conoscenze specialistiche e organizzative: è l’obiettivo del Piano Accrescere le capacità imprenditoriali delle piccole e medie imprese e renderle più competitive attraverso l’acquisizione di conoscenze specialistiche e organizzative: è l’obiettivo del Piano Export Sud che sarà illustrato martedì 6 maggio a partire dalle 10.00 nella sede della Unione Industriali di Napoli. Finanziamenti triennali dall’Ice – L’iniziativa è organizzata dall’agenzia Ice, dalla Camera di Commercio di Napoli e dall’Unione Industriali. Il Piano Export Sud, informa l’Unione Industriali, prevede un finanziamento triennale per azioni di tutoraggio e formazione alle imprese nelle quattro regioni della Convergenza, di cui l’Ice-Agenzia è soggetto attuatore. L’obiettivo è incrementare il volume delle esportazioni e intervenire sui fattori di debolezza. Al tavolo siederanno rappresentanti delle imprese e delle istituzioni. Tra i relatori Riccardo Monti (presidente dell’Agenzia Ice), Paolo Graziano (presidente dell’Unione Industriali) e Maurizio Maddaloni (presidente della Camera di Commercio di Napoli). All’incontro è prevista la presenza del vice ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda.