Pianta cacciavite in testa alla moglie e si lancia dal balcone

31

Pisa, 4 mar. (AdnKronos) – Tragedia a Pontedera, in provincia di Pisa. Un uomo di 97 anni ha piantato un cacciavite nella nuca della moglie, gravemente malata, e poi si è lanciato dal balcone. A dare l’allarme i passanti, che hanno visto l’uomo precipitare dal terzo piano e hanno chiamato la polizia. L’uomo e la moglie 86enne sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e sono morti in ospedale.