Pil: Confindustria, a giugno ripresa più robusta ma resta incertezza contagi

6

Roma, 26 lug. -(Adnkronos) – “Lo scenario che si va consolidando per l’Italia è di un rimbalzo del Pil forte nel 2° trimestre 2021, meno nel 3° e 4° trimestre. A giugno si è irrobustita la risalita, grazie all’accelerazione delle vaccinazioni e a meno restrizioni”. Lo sottolinea il Centro Studi di Confindustria nella Congiuntura Flash di luglio, segnalando però come nelle ultime settimane “l’aumento dei contagi in varie parti d’Europa pone nuovi rischi di raffreddamento dell’attività economica, specie nel turismo e in particolare da agosto, sia tramite il canale della fiducia che per eventuali nuove misure anti-Covid”.