‘Pino è’, il 7 giugno al San Paolo tributo all star a Pino Daniele

22

Roma, 10 apr. (AdnKronos) – Da Jovanotti a Claudio Baglioni, da Eros Ramazzotti ad Antonello Venditti, da Fiorella Mannoia a Gianna Nannini, da Francesco De Gregori a Biagio Antonacci, da Emma ad Elisa, da James Senese a Tony Esposito e Tullio De Piscopo. E poi ancora: Giuliano Sangiorgi, Alessandra Amoroso, Mario Biondi, Giorgia, J-Ax, Ron e Tiromancino, oltre ad altri ancora da annunciare. Saranno loro i protagonisti di ‘Pino è’, il più grande tributo live della musica italiana a Pino Daniele, che andrà in scena il 7 giugno allo Stadio San Paolo di Napoli.

A 3 anni e mezzo dalla sua scomparsa, infatti, viene finalmente realizzare il progetto del megaconcerto per omaggiare la musica del cantautore napoletano nel luogo simbolo della sua città, insieme ad alcuni tra i più grandi artisti del panorama musicale e amici di Pino Daniele. Inoltre, non mancheranno i componenti delle band storiche di Pino Daniele, Vai mo’ e Nero a Metà, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita negli oltre 40 anni di carriera del cantautore napoletano.

Per l’occasione i più importanti network radiofonici nazionali, saranno eccezionalmente insieme, a sostenere l’evento “Pino è” da Rtl 102.5 a Radio Italia, da Radio Kiss Kiss a Radio2 Rai, da Radio Deejay a Radio Zeta. Al loro fianco, a sostenere l’evento, anche le principali radio locali: Kiss Kiss Italia, Kiss Kiss Napoli e Radio Marte. Tutti gli introiti netti legati alla manifestazione saranno devoluti ai progetti benefici di Pino Daniele Forever Onlus gemellata con Save the Children, e alla Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – Open Onlus. I biglietti per l’evento sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali del circuito TicketOne e Go2 (Per tutte le informazioni: www.fepgroup.it).