Pirelli partner di Nacon nel gioco di simulazione per moto “Rims Racing”

10

Pirelli contribuisce con la propria esperienza tecnica e sportiva al nuovo gioco di simulazione RiMS Racing, firmato RaceWard Studio. Il pneumatico rappresenta l’unico punto di contatto tra la moto e l’asfalto ed è quindi una componente di fondamentale importanza nella modellazione del simulatore. Dalle informazioni relative alla pressione ai tempi di warm-up dei pneumatici, dai coefficienti di grip alle modalità di usura del battistrada. RiMS Racing è un nuovissimo concetto di simulazione motociclistica sviluppato da RaceWard Studio e pubblicato da Nacon. Il videogioco si basa su un concetto unico e innovativo che fonde l’adrenalina della guida su due ruote alla profonda conoscenza meccanica della motocicletta, con i due aspetti che influenzano in egual misura le possibilità di successo del giocatore. A disposizione del giocatore sono presenti otto supersportive tra le più potenti e veloci al mondo, e grazie alla stretta collaborazione con ciascuna casa motociclistica, le otto moto sono state riprodotte nel gioco con un altissimo livello di dettaglio al fine di offrire un’esperienza di guida accurata e realistica.
Nel corso del gioco il gamer ha la possibilità di analizzare in qualsiasi momento lo stato delle moto e delle sue componenti, come per esempio la temperatura dei freni e la pressione dei pneumatici. Inoltre, ogni singolo pezzo di ricambio può essere smontato e sostituito, mostrando nel dettaglio e in modo realistico le operazioni meccaniche coinvolte. Nel comparto pneumatici, a disposizione dei giocatori ci saranno i prodotti del gruppo Pirelli, tra cui la completa gamma di pneumatici slick Diablo Superbike, disponibile nelle mescole dalla super morbida SCX alla media SC2, e le soluzioni in caso di maltempo come Diablo Rain. Saranno inoltre presenti nel gioco anche i pneumatici stradali Diablo Supercorsa SP, che equipaggiano nel mondo reale quattro delle otto moto disponibili nel gioco, e il nuovissimo Diablo Rosso IV, al suo debutto assoluto nella scena gaming.
“Guidare le moto che più amiamo sugli schermi di console e pc è una passione sempre più frequente. Sono molti i motociclisti navigati che si divertono anche nel virtuale, per questo motivo il realismo è fondamentale per offrire un’esperienza vicina al reale. Da diversi anni, ormai, lo sviluppo di nuovi pneumatici passa attraverso la modellazione 3D quindi il nostro contributo sulle prestazioni dei pneumatici aiuta ad avvicinare le sensazioni dei simulatori di guida a quelle che ben conosciamo delle moto vere” dichiara Claudio Zanardo, Senior Vice President Pirelli Moto & Cycling. RiMS Racing sarà rilasciato in tutto il mondo il 19 agosto sulle principali piattaforme gaming e PC.
(ITALPRESS).