Pitti Uomo, c’è anche “Genny Savastano” di Gomorra: Segreto del successo? Lavoro al massimo

80
“A breve partirò con due film: un piccolo cameo e poi un film d’autore che si chiamerà ‘Veleno’. Il segreto del mio successo? Non lo so, cerco sempre di fare il mio lavoro sempre al massimo. La serie è stato bellissimo farla, un successone, sia all’estero che in Italia, con un finale di stagione ricco di colpi di scena”. Lo ha detto l’attore Salvatore Esposito al Pitti Uomo a Firenze, parlando della serie Gomorra, dove veste i panni di Genny Savastano. “Non ho uno stile preciso ma tutti quelli che dicono che non seguono la moda dicono una grande bugia perché la moda ti condiziona, per strada, guardando i film”, ha aggiunto.