Pmi agricole, fondo per investimenti hi-tech: contributi a fondo perduto fino a 20mila euro

55

C’è tempo fino al prossimo 23 giugno per accedere al Fondo per investimenti innovativi delle imprese agricole relative alle attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti, istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Il fondo si rivolge alle imprese agricole attive nel settore della produzione agricola primaria, della trasformazione di prodotti agricoli e della commercializzazione di prodotti agricoli e mette a disposizione una dotazione finanziaria pari a 5 milioni di euro.

Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo a fondo perduto e sono riconosciute nel limite di euro 20mila euro per soggetto beneficiario. I beni acquistati dovranno essere utilizzati esclusivamente nelle sedi o negli stabilimenti delle imprese situate sul territorio nazionale.

Sono ammissibili alle agevolazioni le spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di beni materiali strumentali, beni immateriali strumentali

Non sono ammissibili alle agevolazioni le spese relative a beni usati; sostenute attraverso il sistema della locazione finanziaria; ascrivibili a titoli di spesa il cui importo sia inferiore a 500 euro.