Pmi, Sos artigianato: Subito la nuova legge

50

Subito una seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania per approvare senza ulteriori ritardi la legge sull’artigianato,“il cui testo della proposta è fermo da febbraio scorso dopo il via libera della Subito una seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania per approvare senza ulteriori ritardi la legge sull’artigianato,“il cui testo della proposta è fermo da febbraio scorso dopo il via libera della Commissione Attività produttive”. Le associazioni regionali del comparto, Confartigianato, Cna, Casartigiani e Claai chiedono ai membri del Consiglio regionale ”uno sforzo finale per far ripartire un settore tra i piu’ colpiti dalla crisi che ha pero’ meglio retto rispetto agli altri sia in termini di mortalita’ imprenditoriale che di occupazione. Il testo in attesa di approvazione – hanno sottolineato le associazioni regionali – e’ un punto di svolta necessario per razionalizzare e unificare la normativa esistente e per mettere in campo misure per il sostegno concreto alle imprese di un comparto cosi’ fortemente radicato sul territorio, e che rappresenta l’eccellenza del made in Campania”. Intervento a costo zero”Si tratta – spiegano gli artigiani – di un intervento a costo quasi zero per il bilancio regionale e rappresenterebbe un importante passo in avanti della Regione Campania che si doterebbe di uno strumento di regolazione e programmazione mai avuto prima. La Campania non ha, infatti, mai avuto una legge regionale quadro sull’Artigianato a differenza di tante altre regioni che vi hanno, da tempo, creduto raccogliendo peraltro ottimi risultati negli anni sia in termini di costituzione di nuove imprese che di sviluppo di quelle esistenti con gli intuibili vantaggi di crescita occupazionale, specie giovanile”.