Pnrr, ‘58% italiani ritiene si debba investire di più in salute’

34

(Adnkronos) – “Investire più risorse del Pnrr in salute”. Lo pensa il 58% degli intervistati che ha risposto così alla domanda “in quali settore sarebbe più strategico investire i fondi del Pnrr” della ricerca ‘I cittadini e il rapporto con la sanità digitale’, presentata oggi a Roma da Fondazione Italia Digitale e Lean Healthcare Award. Dopo il settore salute, il 34% degli intervistati a scelto il settore istruzione e ricerca.  

L’evento è stato un momento di confronto con istituzioni, imprese e aziende sanitarie sull’impatto del digitale in ambito sanitario. “Le opportunità del digitale renderanno vicini anche i servizi che oggi non lo sono – ha spiegato Francesco Di Costanzo, presidente di Fondazione Italia digitale – ed in tal senso si faranno sempre più strada l’intelligenza artificiale, il metaverso e lo sviluppo delle tecnologie abilitanti come il 5G”.