Pnrr, da ministero Welfare 1,2 mld per l’inclusione sociale

6


Sostegno alle persone vulnerabili e percorsi di autonomia per i disabili. Ma anche housing temporaneo e Centri servizi. Il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha assegnato ai vari Ambiti territoriali sociali in Italia le risorse economiche, legate al PNRR, per favorire attività di inclusione sociale per soggetti fragili e vulnerabili, come famiglie e bambini, anziani non autosufficienti, disabili e senza dimora. Nel complesso, ai singoli Comuni e agli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali sono stati assegnati oltre 1,2 miliardi di euro.
mrv