Polizia, arriva l’App Mercurio: agenti in azione H24

39

Operatori di Polizia costantemente nella possibilità di “dialogare”con la sala operativa, in qualunque città si trovino e anche fuori servizio, per segnalare situazioni di pericolo o comunque di allarme e richiesta di intervento e controllo. Questo grazie alla app Mercurio, che gli operatori della Polizia di Stato possono scaricare, su base volontaria, sul proprio telefono cellulare. L’innovazione è stata presentata oggi nel Salone delle Conferenze del Viminale in una conferenza stampa a cui hanno preso parte il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e il Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Franco Gabrielli, con il direttore centrale dell’anticrimine della Polizia di Stato, Vittorio Rizzi, e il direttore del servizio Controllo del territorio della stessa Polizia di Stato, Maurizio Vallone.
Al momento la app è attiva per il sistema Android ma si sta lavorando per apparati iPhone, oltre che per la segnalazione di “man down”, operatore a terra e quindi necessitante di soccorsi.