Polonia, l’Olio Basso conquista il “Golden Receipt 2020 – Polish Merchants Award”

129

Un importante riconoscimento quello ottenuto dall’azienda irpina Olio Basso che si è aggiudicata la decima edizione del concorso “Golden Receipt 2020 – Polish Merchants Award” nella categoria “Olio #EVO” per il mercato della Polonia. Un ulteriore tassello, un nuovo riconoscimento internazionale, l’ennesima conferma della qualità produttiva dell’oleificio irpino che con il primo posto ottiene il prestigioso “Złot y Paragon” ovvero lo Scontrino d’oro. Il premio è stato riconosciuto per l’olio extravergine d’oliva 500ml, il blend comunitario realizzato con olive accuratamente selezionate e provenienti da Italia, Grecia e Spagna, risultato primo prodotto in termini di vendite in Polonia nella categoria “Oli extravergini di oliva”. “Questo riconoscimento è per noi motivo di orgoglio ed è una grande emozione esserne insigniti. La Polonia apprezza molto i nostri prodotti e questo ci rende felici – dichiara Fabrizio Basso, responsabile aziendale del Controllo di Gestione – Ringraziamo tutti i nostri collaboratori per la grande dedizione mostrata e, naturalmente, il nostro importatore in Polonia per il lavoro che ha svolto nel consolidare il marchio sul mercato polacco. L’auspicio è di poter competere anche nei prossimi anni per questo riconoscimento che dà grande lustro alla nostra realtà aziendale e grandi soddisfazioni al nostro lavoro”.