Pompei, bimbo si perde tra gli scavi: trovato dopo ore dai carabinieri

17

Per ore lo hanno cercato tra gli scavi del Parco archeologico di Pompei. Protagonista della brutta avventura un bimbo di 10 anni, figlio di una coppia di turisti tedeschi. Il ragazzino, nel tardo pomeriggio di ieri, si era allontanato durante la passeggiata. Prima le ricerche dei genitori, poi l’allarme lanciato ai carabinieri del locale posto fisso. Dopo diverse ore di controlli, i militari hanno trovato il piccolo, illeso, all’interno del “Tempio di Apollo”.