Pompei, danni agli scavi
crolli alla casa del centenario

19

Le piogge degli ultimi giorni causano due distacchi di porzioni di intonaco nella Casa del Centenario di Pompei. Il primo riguarda una porzione di circa 20 x 20 Le piogge degli ultimi giorni causano due distacchi di porzioni di intonaco nella Casa del Centenario di Pompei. Il primo riguarda una porzione di circa 20 x 20 centimetri di intonaco che originariamente era di colore rosso, ora quasi del tutto svanito, all’ingresso della domus, mentre il secondo distacco riguarda due piccole porzioni di 10×10 centimetri di intonaco grezzo in cocciopesto in un corridoio di servizio. I frammenti di intonaco sono stati recuperati in attesa del loro restauro. La Casa del Centenario è chiusa al pubblico ed è inserita nel progetto di messa in sicurezza della Regio IX del Grande Progetto Pompei, la cui gara è in fase di aggiudicazione.