Pompei (Open Fiber): “Ridurre i costi della migrazione alla banda ultra larga per facilitarne l’accesso “

38

Campli, 14 nov. (Adnkronos) – “La migrazione dalla vecchia rete alla nuova rete in fibra comporta dei costi e quindi per facilitare l’accesso alla nuova tecnologia bisogna valutare l’opportunità di ridurli o facilitare il percorso”. L’ad di Open Fiber, Tommaso Pompei, lo spiega in occasione della inaugurazione del cantiere per la fibra a Campli, nel teramano.