Ponte Morandi, Aspi sospende due dipendenti

2

Roma, 14 set. (AdnKronos) – Autostrade per l’Italia rende noto che nella giornata di ieri, subito dopo essere venuta a conoscenza dei nei confronti dei due dipendenti coinvolti nel procedimento di falso sui viadotti Pecetti e Paolillo sulla base di intercettazioni risalenti a circa un anno fa, “ha deciso di sospendere i dipendenti medesimi con effetto immediato, provvedendo alla loro sostituzione”. Lo rende noto la società in un comunicato. Il Cda di Autostrade per l’Italia, convocato in via straordinaria per lunedì, valuterà ulteriori iniziative a tutela della società.

Autostrade per l’Italia ha pubblicato online i documenti e le informazioni sulla sicurezza dei viadotti Pecetti e Paolillo. “Per garantire ai cittadini la più ampia informazione sulle condizioni di sicurezza dei viadotti della propria rete, Autostrade per l’Italia comunica di aver pubblicato sulla homepage del sito www.autostrade.it, nell’area ‘Sicurezza Viadotti’, schede di dettaglio sulle condizioni di sicurezza del viadotto Pecetti e del ponticello Paolillo e le relative comunicazioni inviate al Mit” riferisce una nota della società del Gruppo Atlantia. “Dalle informazioni e dai documenti consultabili da chiunque emerge una condizione di piena sicurezza delle due opere” sottolinea Aspi nella nota.