Ponte Morandi: Conapo, cinofili vigili fuoco preziosi ma no specialisti

4

Roma, 17 ago. (Labitalia) – “I cinofili dei vigili del fuoco, tanto preziosi anche a Genova, non hanno nemmeno dallo Stato il riconoscimento di nucleo specialista, come avviene negli altri Corpi, a dimostrazione di come lo Stato non dà attenzione istituzionale al servizio. Ci chiediamo se il ministro Salvini è al corrente del fatto che queste attività, come altre nei vigili del fuoco, si reggono solo sulla buona volontà dei colleghi”. Lo dichiara Antonio Brizzi, segretario generale del sindacato Conapo, nel chiedere “una riforma anche per il migliore funzionamento dei nuclei cinofili dei vigili del fuoco, così importanti nelle emergenze”.