Porti della Campania, nel 2019 riprende quota il traffico merci

160
Numeri da record per i porti campani nell’anno che sta per finire. La crescita di passeggeri nel settore crocieristico supera il 27% a Napoli e il 24% a Salerno, per i container variazioni positive del 7,3% e infine balzo in alto rispettivamente del 4,8% e 3,8% per le rinfuse liquide e solide. Sono i primi dati ufficiali comunicati dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale per i porti commerciali principali della Campania. Dati a cui si aggiunge una crescita del 15% nel settore da diporto registrati su tutta la fascia di costa, con un positivo incremento per il settore dei gigayacht a Castellammare di Stabia con l’approdo Stabia Main Port.