Porti, nasce ‘West Sicily Gate’

20

Palermo, 30 lug. (Adnkronos) – Pasqualino Monti, il Presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, lo definisce il “coronamento di un sogno”. Parla di un “miracolo all’italiana che nasce dal Sud e si propone ai mercati internazionali”. Eccola, la West Sicily Gate, la newco composta dalle società MSC Cruise S.A e Costa Crociere s.p.a., affidatarie della concessione demaniale marittima per la gestione dei terminal passeggeri nei quattro porti dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, cioè Palermo, Termini Imerese, Trapani e Porto Empedocle. La compagnia appena nata è stata presentata oggi nella sede dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale alla presenza, oltre a Monti, di Beniamino Maltese, consigliere del CdA West Sicily Gate srl, Executive Vice President e C.F.O. di Costa Crociere, Luigi Merlo, Consigliere del CdA West Sicily Gate srl e responsabile Relazioni istituzionali Gruppo MSC.