Portici, passeggiata antiracket nelle strade dello shopping

108

A un mese dal Natale si è rinnovata, per la sesta volta, la passeggiata contro il ‘pizzo’ nelle strade dello shopping a Portici (Napoli): questa mattina l’associazione antiracket ‘Giovanni Panunzio’, insieme con le forze dell’ordine, le chiese e ai rappresentanti del volontariato, ha incontrato i commercianti della zona alta a Bellavista per invitarli a denunciare eventuali richieste estorsive che in prossimità delle feste (Natale, Pasqua, Ferragosto) potrebbero diventare più insistenti e a ‘fare rete’ in modo da sconfiggere insieme il racket. Divisi in tre gruppi, i volontari della ‘Panunzio’ hanno bussato alla porta degli esercizi commerciali, accompagnati rispettivamente da agenti della Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza, e ai titolari hanno illustrato le finalità dell’associazione antiracket. Ai cittadini hanno poi consegnato dei manifesti sul consumo critico, quella pratica che consiste nell’orientare i consumi in quei negozi che hanno rifiutato di pagare tangenti.