Portici, seminario sulla dieta antismog promosso da Comune e Legambiente Campania

95

Legambiente Campania e Comune di Portici in collaborazione con Alma Seges e La Dispensa del Re nell’ambito del progetto Air Heritage per il contrasto all’inquinamento atmosferico promuovono il workshop dal titolo “La dieta antismog. Dal campo alla tavola: la lotta all’inquinamento con la Dieta Mediterranea”. Nel corso del seminario (lunedì 12 luglio alle ore 18,30 presso la Corte MAAV Wine Art Museum Reggia di Portici) saranno approfonditi, si legge in una nota, “le strategie promosse e messe in atto dal comparto agroalimentare per ridurre l’impatto ambientale e contribuire al miglioramento della qualità dell’aria. Verranno inoltre presentate le buone pratiche e i comportamenti virtuosi che possono adottare tutti i soggetti della filiera agroalimentare, dai produttori ai consumatori, grazie al supporto del mondo scientifico e soprattutto grazie alle corrette pratiche alimentari come quelle racchiuse nella Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell’Unesco. “I risultati del confronto su come anche il comparto dell’agrolimentare ha proceduto ad una vera riconversione ecologica sia nelle fasi di produzione, che di trasformazione che di commercializzazione puntando sul biologico, sulla filiera corta, sul rapporto diretto con i consumatori, daranno un ulteriore contributo alla strategia messa in atto dal Comune di Portici con il progetto Air Heritage per il contrasto all’inquinamento atmosferico”.
Interverranno Vincenzo Cuomo, sindaco di Portici; Michele Buonomo, del Direttivo di Legambiente Campania; Gennaro Masiello, presidente di Coldiretti Campania; Stefania De Pascale, docente di Agraria alla Federico II; Aristide Valente, presidente di Alma Seges; Valerio Calabrese, responsabile Agricoltura di Legambiente Campania.
Alle ore 19,30 presso La Dispensa del Re si svolgerà lo Showcooking con lo chef Gennaro Esposito, Ristorante Torre del Saracino, due stelle Michelin e il pastry chef Michele Cannavacciuolo.