Positano gourmet, alle Agavi gli stellati Tramontano e Guarino

55
Quarto ed ultimo appuntamento con la rassegna “Positano Gourmet” venerdì 6 ottobre al ristorante “La Serra” dell’Hotel Le Agavi di Positano (via G. Marconi, 169- www.leagavi.it – 089 81 19 80). Un sorprendente incontro di cucine, un dialogo fra culture e tradizioni diverse in nome del gusto: sapori decisi, cotture sapienti e reinterpretazioni della cucina classica nel vernissage a 4 mani che questa volta vede protagonisti il Resident Chef Luigi Tramontano, e l’ospite, lo Chef Vincenzo Guarino, stella Michelin del “Ristorante Il Pievano” nel Chianti, dove tradizione e rispetto per i prodotti di ogni stagione, si sposano con estro e originalità.

Gli chef
Luigi Tramontano, chef originario della Campania formatosi all’Etoile Academy, ha collaborato con alcuni dei più apprezzati alberghi e ristoranti italiani, tra cui il De Russie di Roma ed il Grand Hotel Quisisana di Capri, ma anche il “Don Alfonso 1890”, 2 stelle Michelin di Sant’Agata sui due Golfi, che lo ha consacrato come uno dei massimi interpreti della cucina mediterranea. Grazie al suo tocco di Re Mida “Il Flauto di Pan” a Villa Cimbrone (Ravello) ha ottenuto la stella Michelin, e la “Terrazza Bosquet” del Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento – dove ha lavorato come Executive Chef – è stata inserita nella Guida Michelin. Da quest’tanno è alla guida delle cucine dell’albergo Le Agavi, che domina l’intera baia di Positano.

Grazie a una vasta conoscenza gastronomica ottenuta con esperienze In Italia e all’Estero, lo chef Vincenzo Guarino è in grado di proporre interessanti rivisitazioni delle specialità tradizionali in chiave moderna e creativa. La sua è una cucina che ha conquistato le vette della ristorazione, riuscendo a sorprendere e sedurre anche i palati più esigenti. Una grande passione e tutta l’abilità dello chef stellato Guarino, rendono la cucina del “Ristorante Il Pievano” un’esperienza di gusto indimenticabile.

 le agavi

 
2 allegati