Pozzuoli, il sindaco chiede al prefetto un Comitato per l’ordine e la sicurezza

72
in foto Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, ha chiesto al prefetto di Napoli Carmela Pagano “la convocazione di un vertice per l’ordine e la sicurezza pubblica​” a seguito degli ultimi fatti di cronaca avvenuti in città, in particolare il raid armato a colpi di mitra avvenuto nella zona di Monteruscello due notti fa. “D​a settimane le forze dell’ordine sono concentrate sulle dinamiche che stanno scuotendo la quotidianità di Monteruscello e dell’intera citt​à – spiega Figliolia – restiamo vigili su quanto sta avvenendo e invito tutti a denunciare, anche anonimamente, qualsiasi cosa possa tornare utile alle forze dell’ordine. Anche un dettaglio può essere fondamentale​”.​ Nelle prossime ore​, fa sapere il sindaco puteolano, “chiederò al presidente del Consiglio comunale di convocare la conferenza dei capigruppo consiliari. Tutti noi dinanzi alla lotta per la legalità, contro la camorra, dobbiamo essere uniti. Non esistono colori politici. Con i capigruppo voglio concordare luogo e data per organizzare una manifestazione pubblica a Monteruscello, che coinvolga cittadini, scuole, istituzioni, associazioni: uniti continuiamo a far crescere la nostra città​”.