Prada: ricavi stabili 3,5 mld,cala utile

56

(ANSA) – MILANO, 8 APR – Prada ha segnato del 2015 ricavi consolidati per 3.547,8 milioni di euro, in linea con i 3.551,7 milioni del 2014, e un utile netto ancora in discesa a 330,9 milioni dai 451 milioni dell’anno scorso, che aveva già sofferto, come l’ultimo, del rallentamento della Cina. La casa di moda quotata ad Hong Kong conferma comunque il dividendo di 11 centesimi per azione. “Come noto, lo scenario macroeconomico di riferimento per il mercato del lusso è stato, per tutto il 2015, influenzato dalla volatilità dei mercati finanziari, nonché dalle tensioni geopolitiche presenti in diverse regioni del mondo – commenta Patrizio Bertelli, amministratore delegato di Prada -. Queste condizioni, che tuttora permangono, ci delineano un 2016 ancora caratterizzato da instabilità e rendono incerte le previsioni di breve periodo.
   

(ANSA) – MILANO, 8 APR – Prada ha segnato del 2015 ricavi consolidati per 3.547,8 milioni di euro, in linea con i 3.551,7 milioni del 2014, e un utile netto ancora in discesa a 330,9 milioni dai 451 milioni dell’anno scorso, che aveva già sofferto, come l’ultimo, del rallentamento della Cina. La casa di moda quotata ad Hong Kong conferma comunque il dividendo di 11 centesimi per azione. “Come noto, lo scenario macroeconomico di riferimento per il mercato del lusso è stato, per tutto il 2015, influenzato dalla volatilità dei mercati finanziari, nonché dalle tensioni geopolitiche presenti in diverse regioni del mondo – commenta Patrizio Bertelli, amministratore delegato di Prada -. Queste condizioni, che tuttora permangono, ci delineano un 2016 ancora caratterizzato da instabilità e rendono incerte le previsioni di breve periodo.