Premi, Industria Felix: impresa campana tra le migliori in Italia

357

Nonostante le storiche difficoltà economiche emerge sempre più frequentemente un Sud Italia capace di affermarsi come eccellenza a livello mondiale, soprattutto in quei settori dove innovazione e tecnica sono i requisiti d’accesso a un mercato ipercompetitivo.

Lo dimostrano le esperienze delle realtà ospedaliere, capaci di fronteggiare l’emergenza Covid-19 in modo esemplare, ma non solo.

Le aziende del Sud Italia, in particolar modo quelle campane, hanno dimostrato di possedere un patrimonio di conoscenze tale da generare un ritorno di effetti benefici per l’intero territorio.

Il supplemento de Il Sole 24 Ore “Industria Felix Magazine” con l’ausilio di una delle principali società di rating europee e la data driven company italiana Cerved Group S.p.A, ha analizzato i bilanci di 1.068.000 società in tutta Italia.

Dalla ricerca è nata una grande inchiesta giornalistica pubblicata sul trimestrale nazionale di economia e finanza diretto da Michele Montemurro, con risultati straordinari ma che non devono sorprendere per quanto riguarda le grandi potenzialità del meridione: i ricavi complessivi delle imprese messe sotto la lente d’ingrandimento hanno superato gli 88 miliardi di euro, un incremento pari al 10,5% rispetto all’anno precedente, e impiegato 370mila addetti (+9,8%).

Il Comitato Scientifico di Industria Felix, in seguito riunitosi nella sede della prestigiosa Università romana Luiss Guido Carli, ha selezionato le migliori aziende di ogni settore tramite un algoritmo oggettivo di bilancio.

In base all’ottima performance gestionale e all’affidabilità è stata selezionata l’azienda INDUSTRY AMS Srl di Marcianise guidata da Pasquale Impero, alla quale sarà conferita un’Alta Onorificenza di Bilancio in occasione della terza edizione del “Premio Industria Felix – La Campania che compete”.

Con quasi 200 addetti a cui si sommano agenti e distributori sparsi in tutto il mondo, l’impresa opera con successo nel settore automotive, realizzando sistemi di trasporto e movimentazione destinati all’inserimento nelle linee di produzione delle industrie manifatturiere.

INDUSTRY AMS Srl è anche partner qualificato del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, per il quale ha realizzato gli impianti per gli stabilimenti Maserati, Jeep e Fiat/Alfa Romeo, oltre che del gruppo Volkswagen.

Un’altra eccellenza dell’impresa è SMA Road Safety, la divisione destinata alla sicurezza stradale passiva gestita da Roberto Impero e che ha contribuito a progetti di primo piano come l’Eurasia Tunnel di Istanbul e la futuristica Sheikh Al Jaber Causeway in Kuwait, grazie a soluzioni innovative in grado di coniugare meccanica e tecnologia scelti in 36 Paesi.

La premiazione avrà luogo nell’Auditorium della Regione Campania in data venerdì 6 luglio 2020, dalle ore 10.30 alle ore 13.00, in presenza dell’assessore allo Sviluppo economico della Regione Campania Antonio Marchiello, il vicepresidente nazionale di Confindustria e presidente di Confindustria Campania Vito Grassi, il vicepresidente di Confindustria Campania Filippo Liverini e il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, che concluderà i lavori.

L’evento, moderato dallo scrittore e capostruttura di Rai1 Angelo Mellone e dalla giornalista e conduttrice del Tg1 Maria Soave, è organizzato da Industria Felix Magazine con la co-organizzazione della Regione Campania, in collaborazione con Università Luiss Guido Carli, Cerved Group S.p.A., A.C. Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Campania, le media partnership de Il Sole 24 Ore e di Ansa e con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Sustainable Development, Lidl Italia, Grant Thornton, FundCredit e Studio Legale Iacobbi.