Premi Oice Ingegneria e Architettura: candidature entro il 15 giugno

99
(foto da Pixabay)

È on line il bando del concorso della prima edizione dei Premi Oice dell’ingegneria e dell’architettura, articolati in due categorie, Organizzazioni e Progetti (https://www.oice.it/812209/al-via-le-candidature-per-i-premi-oice-dell-ingegneria-e-dell-architettura-scadenza-1562023/). Il Premio intende dare lustro e valore alle performance dell’ingegneria e dell’architettura organizzate, con riguardo sia ai profili societari, sia ai progetti di particolare pregio e qualità. Sono previsti, in particolare, 16 premi: innovazione nell’ingegneria e nell’architettura, ESG/Sostenibilità, parità di genere, best place to work, crescita in Italia e all’estero M&A (fusioni e acquisizioni); per i progetti si premieranno quelli relativi alla pianificazione territoriale e rigenerazione urbana, i progetti di impatto/valenza sociale, di edilizia sostenibile, quelli di infrastrutture stradali e autostradali, ferroviarie e metropolitane, i progetti per la logistica e per l’industria, quelli nel settore dell’energia e infine quelli per la mitigazione del rischio idrogeologico. Le candidature, aperte a tutte le organizzazioni di ingegneria e architettura italiane (studi professionali, società di ingegneria e architettura e consorzi stabili con sede legale o operativa in Italia) dovranno pervenire entro il 15 giugno 2023.
A margine dei premi alle organizzazioni e ai progetti, saranno assegnati – con voto espresso dagli Associati Oice – anche i premi alle migliori committenze, pubbliche e private. I Premi verranno consegnati ai vincitori nel corso di un evento che si terrà a Roma l’11 luglio 2023, a valle dei giudizi espressi da una nutrita Giuria composta da esponenti del mondo accademico, da operatori del settore pubblico e privato e da giornalisti del settore.