Premi, “Quattro Libertà 2020”: giovedì la consegna dei riconoscimenti

111

Si terrà giovedì 29 ottobre in modalità online il conferimento del Premio Letterario delle Quattro Libertà (Amerigo Four Freedoms Award). Promosso dalla Associazione Amerigo, impegnata dal 2007 nella promozione dei rapporti transatlantici attraverso progetti realizzati in collaborazione con la Missione diplomatica degli Stati Uniti in Italia, il Premio Letterario delle Quattro Libertà punta a valorizzare le opere letterarie (saggi, romanzi, novelle ed altri scritti) la cui trama si ispiri alle quattro libertà fondamentali citate dal Presidente Franklin Delano Roosevelt nel discorso sullo stato dell’Unione (noto come “discorso delle Quattro Libertà”) il 6 gennaio 1941: libertà di parola e opinione, religione e culto, libertà dal bisogno e dalla paura.

Verranno insigniti i vincitori per le categorie Premio Libertà di Opinione, Premio Libertà di Religione, Premio Libertà dal Bisogno, Premio Libertà Dalla Paura.

Il Premio giunge quest’anno alla quinta edizione. Nel corso della cerimonia interverrà con un video messaggio Vincenzo Amendola, Ministro per gli Affari Europei e sarà proiettato Four Freedoms per Amerigo, video testimonianza della giornalista Francesca Forcella, coordinatrice del Chapter di New York con il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli.

Interverranno il Presidente Nazionale di Amerigo Andrea Gumina, il Vice Presidente Nazionale Edoardo Imperiale e i coordinatori dei Chapter di Napoli e di Firenze Diego Guida e Michele Ricceri.

Sarà possibile seguire la cerimonia sulla piattaforma Zoom al seguente link dalle 17.30: https://zoom.us/j/95305882423

L’Associazione Amerigo, fondata nel 2007, è impegnata nella promozione dei rapporti transatlantici attraverso progetti realizzati in collaborazione con la Missione diplomatica degli Stati Uniti in Italia, come il Premio giornalistico Amerigo ed il Premio Letterario delle Quattro Libertà, oltre promuovere numerose iniziative con partner italiani ed americani di grande prestigio. Tra queste, Amerigo for Law, un programma di alta specializzazione in ambito giuridico che l’Associazione realizza ogni anno in collaborazione con la School of Law della Fordham University.

L’Associazione Amerigo riunisce alumni italiani dei programmi di scambi internazionali promossi dal Dipartimento di Stato americano. Tra questi, in particolare, Fulbright ed International Visitor Leadership Program, che da oltre sessant’anni offre a figure emergenti nel campo della politica, della società, dei media, dell’economia di tutto il mondo, l’opportunità di approfondire la conoscenza della realtà statunitense attraverso visite e scambi professionali. In Italia gli alumni dei programmi di scambio internazionale degli Stati Uniti sono circa 1500, tra i quali ex Capi di Stato e di Governo e numerose personalità del mondo economico e sociale, dell’università e della ricerca.