Premio Giovane Talento dell’Architettura: online il bando 2022, ecco come partecipare

32

Compiono dieci anni i Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell’Architettura Italiana che il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) bandisce in occasione della Festa dell’Architetto. Considerata questa ricorrenza, per l’edizione 2022, viene riproposto il bando originale con la finalità di dare visibilità ai professionisti/e che rappresentano un’eccellenza e che hanno saputo raccogliere le sfide che l’architettura contemporanea impone oggi, attraverso un approccio etico alla professione. Una rinnovata assunzione di responsabilità, dunque, per gli architetti tanto più significativa in questo momento storico che, attraverso il New European Bauhaus, riconosce alla creatività e alla forza della progettualità la capacità di innescare una rivoluzione culturale. I Premi rappresentano anche uno strumento per valorizzare la qualità della ricerca e della professionalità italiana attraverso lo Yearbook, una pubblicazione che, sempre in occasione della Festa dell’Architetto, viene distribuita in Italia e all’estero a testimonianza del valore degli architetti italiani. “Come Consiglio Nazionale – sottolinea Alessandra Ferrari, Responsabile del Dipartimento Promozione della Cultura architettonica- siamo molto orgogliosi che proprio in questi giorni in occasione dell’Italian Design Days in Georgia i progetti del Premio Architetto Italiano 2021 siano stati in Mostra, come contributo per la ricerca di un corretto metodo di approccio sulla rigenerazione urbana. Un riconoscimento non solo del valore dell’architettura italiana e di chi opera con essa, ma anche della strategia che è alla base delle nostre iniziative culturali”. Va ricordato che i Premi “Architetto/a italiano/a 2021” e “Giovane Talento dell’Architettura italiana 2021” sono stati attribuiti, rispettivamente, a Franco Tagliabue Volontè, Ida Origgi di ifdesign per il progetto “Laboratori e Centro Socio Educativo” a Erba (Co), e a Francesco Manzoni e Paolo Manzoni di a25architetti per il progetto “Il Rifugio del Gelso” a Montevecchia (LC). All’edizione 2022 dei due Premi è possibile candidarsi fino al prossimo 29 luglio; la cerimonia di Premiazione è prevista il prossimo Ottobre.