Premio Giovani ricercatori 2020: candidature entro il 20 giugno

26

Al via la seconda edizione del “Premio Giovani Ricercatori 2020”, indetta dal Gruppo 2003 per la ricerca scientifica, che mira a promuovere l’attività di ricerca e a mostrare alle istituzioni e all’opinione pubblica le nuove generazioni di scienziati e scienziate.

Il Premio riconoscerà i migliori studi di giovani che lavorano in Italia in diverse aree scientifiche e darà un premio alla migliore ricerca sulla pandemia Covid-19. I premi che verranno assegnati riguardano dieci ambiti disciplinari: Agricoltura; Alimenti e nutrizione; Ambiente; Astrofisica e spazio; Biomedicina e farmaci; Covid-19; Oncologia; Ingegneria; Intelligenza artificiale e big data; Fisica, matematica e informatica.

Verranno selezionati dieci vincitori, uno per area disciplinare, che saranno premiati con un diploma e 3.000 euro a testa in una cerimonia presso la sede centrale del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma.

Il bando, con scadenza il 20 giugno 2020, si rivolge a giovani ricercatori e ricercatrici che lavorano in istituzioni di ricerca italiane.