Premio Ischia di giornalismo: Frassetta vincitore con le foto sugli eroi anti Covid. Riconoscimenti a Sangiuliano, Vianello, Minà e Botteri

45
in foto Andrea Frassetta

Sono stati ufficializzati i vincitori della 41esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo 2020. Il fotografo Andrea Frazzetta ha vinto il Premio Ischia per le immagini, pubblicate sul New York Times, che raccontano gli “eroi italiani” impegnati nella lotta contro il Coronavirus. Gennaro Sangiuliano ha vinto il Premio Ischia per il “giornalista scrittore” grazie alle opere di saggistica, premito anche Andrea Vianello per “Ogni parola che sapevo”. Gianni Mina’ ha ricevuto il premio per il giornalista sportivo. La corrispondente Rai Giovanna Botteri ha vinto il premio “Giornalista dell’anno” per la tv. All’Eco di Bergamo e’ stato assegnato un premio speciale per i servizi sull’epidemia di Covid-19. A premiare i reporter la giuria presieduta da Giulio Anselmi e composta da Lucia Annunziata, Luigi Contu, Giuseppe De Bellis, Marco Damilano, Enzo D’Errico, Massimo Franco, Luciano Fontana, Carlo Gambalonga, Federico Monga, Mario Orfeo, Fabio Tamburini, Carlo Verdelli. La consegna dei premi si terra’ il 12 settembre a Lacco Ameno, nel corso di una cerimonia patrocinata da Regione Campania, Istituto di Credito Sportivo e Datastampa.