Premio Ischia internazionale di giornalismo, consegnati i riconoscimenti

110
in foto Daria Luppino, conduttrice della serata finale del Premio Ischia (da Facebook Premio Ischia)

Premio Ischia internazionale di giornalismo, chiusura a Casamicciola con la consegna dei riconoscimenti, serata spettacolo con le performance di Paolo Belli e Le Armonie, conduzione affidata a Tiberio Timperi e Daria Luppino.
Lucio Caracciolo, fondatore e direttore della rivista Limes, è il vincitore del Premio Ischia Internazionale di giornalismo, per essersi distinto come uno dei maggiori esperti italiani in geopolitica e per le sue analisi della storia contemporanea da un punto di vista geografico e politico, ma anche sociologico, giuridico, economico e diplomatico. Ad Anna Zafesova, giornalista de La Stampa, assegnato il riconoscimento per la carta stampata, per aver saputo raccontare un mondo in continua e veloce evoluzione avvalendosi della sola carta stampata rinunciando alla descrizione per immagini esaltando così la parola e l’arte del racconto.
Elena Testi, giornalista de La 7 , premio per il giornalismo televisivo, per il coraggio di partire per un fronte di guerra, rischiando la vita ogni giorno di lavoro e svolgendo con passione e coraggio il dovere di un giornalista: informare senza paura.
A Lorenzo Cremonesi, de Il Corriere della Sera il Premio alla carriera, per aver saputo raccontare i conflitti politici e religiosi con l’attenzione di posizionare sempre al centro l’uomo con i suoi valori e i suoi credo. per una carriera che possa essere esempio per le nuove generazioni, mentre la direttrice di Rai sport, Alessandra De Stefano, vince il premio per il giornalismo sportivo, per aver saputo apportare semplicita’ e divertimento in un mondo giornalistico spesso rigido nelle sue regole. Una innovazione non solo di genere ma di linguaggio con l’obbiettivo di coinvolgere anche spettatori non direttamente interessati agli avvenimenti sportivi.
Un Premio, è stato conferito dalla Fondazione Premio Ischia per i 30 anni del TG5, per il mensile di cinema “Ciak” e per il 130/mo anniversario de ” Il Mattino”, per aver avuto sempre uno sguardo attento al proprio territorio, affrontandone i disagi ma anche esaltandone i pregi. il Mattino è un quotidiano completamente integrato con il territorio e ne allarga gli spazi, i confini e soprattutto le notizie.
Il premio Ischia ha da sempre dato attenzione alla comunicazione istituzionale ed è per questo che è stato istituito il premio comunicatore a vincere quest’anno, Paola Ansuini, portavoce del Presidente del Consiglio Mario Draghi, per aver saputo rivoluzionare la comunicazione di palazzo Chigi, puntando sulla sobrietà senza mancare mai di autorevolezza, in questo momento storico più che complicato.

Premi speciali
Francesco Oggiano, vince il Premio Speciale “Opening New Ways of Journalism”- patrocinato da Gruppo Unipol in collaborazione con Osservatorio TuttiMedia, Osservatorio Giovani e Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, per aver saputo sfruttare al meglio i diversi strumenti di comunicazione digitale: dal podcast, ai social media; e per aver saputo sviluppare nuove forme di giornalismo riuscendo a creare intere community interessate agli argomenti trattati con immediatezza ed efficacia.
Per la sezione spettacolo è stata premiata l’ agenzia Zebaki di Pamela Maffioli e Giada Giordano per aver saputo valorizzare e promuovere progetti e talenti in ambito culturale, artistico e creativo contribuendo con grande energia alla realizzazione di contenuti editoriali per format televisivi, live e web.
La serata conclusiva del Premio Ischia 2022 si svolge al piazzale Anna de Felice a Casamicciola Terme, Skytg24 è media partner della manifestazione. Il premio si svolge con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il contributo della Regione Campania, ICS Istituto per il Credito Sportivo, ACI Automobile Club d’Italia, Gruppo Unipol, Gruppo Menarini, Terna, Acea Gruppo, Ferrovie dello Stato e Atlantia spa, in collaborazione con il Comune di Casamicciola Terme, SIAE, Data Stampa, iCorporate, Club Amici del Toscano.

in foto il vicedirettore nazionale della Tgr Rai, Antonello Perillo (dalla bacheca Fb di Premio Ischia)