Preparavano attacco in Francia, arrestati marito e moglie

9

Bruxelles, 2 lug. (AdnKronos/Dpa) – Le autorità belghe hanno arrestato una coppia, sospettata di pianificare un attacco terroristico in Francia durante un evento organizzato da un gruppo iraniano d’opposizione. Marito e moglie -identificati come Amir S. e Nasimeh N.- sono cittadini belgi di origine iraniana. Secondo le informazioni diffuse, pianificavano di collocare un ordigno al raduno andato in scena sabato a Villepinte, a nordest di Parigi.

All’evento hanno partecipato circa 25.000 persone. La coppia è stata fermata mentre si trovava in auto alle porte di Bruxelles. Nella vettura sono stati trovati circa 500 grammi di esplosivo TATP e un detonatore. In Francia è stato arrestato un terzo individuo, sospettato di essere un complice. In Germania, invece, una quarta persona è stata fermata e interrogata.