Presentazione: IlCartastorie

49

Martedì 29 marzo 2016, 11
Presentazione: IlCartastorie

Partecipano
Daniele Marrama, presidente della Fondazione Banco di Napoli
Stefano Gargiulo, Kaos produzioni, direttore artistico

Note
Il museo multimediale permanente dell’Archivio storico del Banco di Napoli, sarà allestito nelle suggestive sale del cinquecentesco Palazzo Ricca, tra scaffali e documenti.
Il museo, unico nel suo genere a Napoli, sarà inaugurato ufficialmente mercoledì 30 marzo, alle 17.30, alla presenza delle principali autorità istituzionali cittadine e di Giuseppe Guzzetti, presidente dell’Acri (associazione delle fondazioni bancarie italiane e delle casse di risparmio). L’apertura al pubblico è invece fissata al 31 marzo, con ingresso gratuito per i primi due mesi.
Il percorso multimedialeKaleidos è bilingue (italiano e inglese) e propone un’esperienza sensoriale fatta di immagini e suoni, che svela le presenze e le voci conservate nei milioni di volumi custoditi nell’Archivio. Cosìl’immaginario che prende vita dai frammenti di storie: le vite dei Banchi, i pegni, la vita quotidiana, il tema della schiavitù, la peste, S. Gennaro e l’instabilità del territorio, la vita di Raimondo di Sangro, si alternano a immagini che restituiscono attenzione ai dettagli ma-terici dei documenti. I libri, le carte, le filze, la rilegatura, lo spago, i numeri, le venature della carta, le decorazioni diventano immagini che animano e vivono l’Archivio insieme alle ombre dei protagonisti delle storie che conservano.
Una moltitudine caleidoscopica che racconta l’identità di un popolo.