Primarie Dem negli Usa, Sanders vince i caucus in Nevada

27

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Bernie Sanders ha vinto i caucus in Nevada, terzo appuntamento con le primarie dei Democratici. Il senatore del Vermont ha ottenuto una robusta vittoria ai danni di Joe Biden, implementando i numeri della vigilia che gia’ lo avevano dato per favorito. “Abbiamo creato una coalizione multigenerazionale e multirazziale, che non vincera’ solo in Nevada, ma in tutto il Paese”, ha detto Sanders ai suoi sostenitori durante un comizio a San Antonio, in Texas, dove ha proclamato la vittoria.
Un risultato netto che gli permette di insidiare sempre di piu’ Biden anche in South Carolina, dove le primarie sono previste il prossimo 29 febbraio e di arrivare al Super Tuesday del 3 marzo da vero favorito.
Il vice presidente di Obama e’ stato il secondo protagonista della notte in Nevada, dove ha ristabilito la sua leadership tra i moderati posizionandosi secondo.
“Sono un Democratico, non un socialista e di questo ne vado fiero”, ha detto Biden ai suoi, promettendo: “Vinceremo in South Carolina”.
In una notte dove non sono mancati, come in Iowa, pesanti rallentamenti nella pubblicazione dei risultati, la delusione della serata e’ stata Elizabeth Warren, lontana da Sanders.
(ITALPRESS).

L’articolo Primarie Dem negli Usa, Sanders vince i caucus in Nevada proviene da Italpress.