Principe e Cosap, 9 milioni per il rilancio del Mercatone di Avellino

30
In foto l'interno del Mercatone di Avellino
La società napoletana Principe spa, in associazione con il Cosap (Consorzio Stabile Appalti Pubblici), conoscerà lunedì 5 febbraio la risposta in merito alla proposta di project financing per la riqualificazione dell’area del Mercatone di Avellino. Uno spazio che da oltre 30 anni versa in condizioni di abbandono e degrado. Le due aziende puntano a investire 9 milioni di euro per le opere di ammodernamento, in cambio chiedono una concessione quarantennale della struttura e la gestione del parcheggio da 300 posti auto. Il Comune, pur ritenendo valida la proposta, ha però avviato a suo tempo una procedura aperta che sta per giungere alla sua conclusione. Quasi certamente con una sola proposta da esaminare.
In foto il Mercatone com’è adesso
In foto il Mercatone come potrebbe essere grazie al progetto di Principe e Cosap