Procida 2022, Iaccarino (Federalberghi Campania): Urge un piano di marketing

75
in foto Costanzo Iaccarino

“Il 2021 dev’essere l’anno della riscossa contro il Covid, ragion per cui è opportuno accelerare la campagna vaccinale dando priorità anche al personale delle imprese turistiche. In questo modo il 2022, complice la vetrina internazionale offerta a Procida, potrà rappresentare un vero volano per il rilancio del settore dell’accoglienza in Campania”. Così Costanzo Iaccarino, presidente regionale di Federalberghi, che commenta la scelta dell’isola del golfo di Napoli come capitale italiana della cultura. “Perciò la Regione non deve lasciarsi cogliere impreparata: sara’ indispensabile approntare un piano di promozione del territorio a livello nazionale e internazionale che rafforzi l’appeal delle località turistiche regionali a cominciare proprio da Procida: così il settore dell’accoglienza tornerà a svolgere il ruolo di locomotiva dell’economia campana”.