Prof sfregiata, 17enne in carcere

114

Roma, 5 feb. (AdnKronos) – Andrà in carcere il 17enne che l’1 febbraio scorso ha ferito al viso con un coltello la sua professoressa di italiano in una scuola di Santa Maria a Vico (Caserta).

Lo ha deciso il gip presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, che oggi ha convalidato l’arresto nei confronti del ragazzo, accusato di lesioni aggravate. Il giovane sarà portato nel carcere minorile di Nisida o di Arpaia.