Prof si sente male, salvata dagli alunni

16

Napoli, 14 mag. (AdnKronos) – Colta da malore in casa, è caduta e per due giorni è rimasta a terra, immobilizzata e agonizzante: protagonista dalla vicenda una professoressa, salvata grazie ai suoi alunni che si sono insospettiti e sono andati a cercarla.

E’ quanto riporta ‘Metropolis’ in edicola, spiegando che la docente “era a casa, dopo una giornata passata a scuola, quando prima di cena ha accusato un malore ed è̀ caduta”.

Poi l’inferno. Ferma, sul pavimento di casa, per quasi 48 ore. Non è̀ più̀ riuscita ad alzarsi da terra e, in lacrime, ha provato a urlare ma nessuno l’ha sentita. Per fortuna, però̀, i suoi alunni si sono insospettiti dell’inusuale assenza a scuola e l’hanno salvata: hanno raggiunto il suo appartamento, dato l’allarme e fatto irruzione in casa assieme ai carabinieri.