Professioni: revisori legali, Virgilio Baresi rieletto presidente

36

Roma, 20 lug. (Labitalia) – Virgilio Baresi è stato rieletto presidente dell’Istituto nazionale revisori legali, per il mandato triennale 2018-2021. Fondatore dei consulenti del lavoro, agli inizi degli anni 70, Baresi è al suo quinto mandato ai vertici della principale associazione professionale di questa categoria che ha ricevuto, importanti riconoscimenti non solo a livello nazionale ma anche europeo.

Grazie alla sua guida, infatti, l’Inrl può oggi contare su un consolidato rapporto col Parlamento dell’Unione europea, confermato dalla presenza del vicepresidente del Parlamento Ue, Fabio Massimo Castaldo, alla recente assemblea generale dell’Inrl, e su una rinnovata fiducia del governo nazionale al quale sono state già inoltrate e sollecitate due cruciali istanze per l’attività professionale della categoria, ovvero la rappresentanza tributaria e la cassa di previdenza.