Progetti di inclusione sociale, bando da 200mila euro

115

La “Fondazione Only the brave” di Renzo Rosso (Diesel), in occasione del suo decimo anno di attività, ha aperto un bando rivolto agli enti non profit italiani, con l’obiettivo di ricercare progetti di inclusione sociale all’estero. Il bando selezionerà due vincitori, ai quali verrà assegnato un contributo massimo di 100.000 euro ciascuno. La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata per il 31 ottobre 2018.

L’istituzione mette in palio 200 mila euro complessivi come grant a favore di realtà impegnate nella risoluzione di problematiche sociali fortemente attuali, al fine di sostenere le iniziative che favoriscono l’inclusione sociale, attraverso attività non comuni, nell’ambito di minori o comunità in situazione di disagio.

Gli ambiti previsti dal bando sono due: inclusione di minori in situazione di disagio e inclusione di comunità/gruppi di persone in situazione di disagio.

Il bando si rivolge sia a organizzazioni singole formalmente costituite, di natura privata, con sede legale in Italia e senza scopo di lucro, sia a partnership formali di soggetti che possono anche includere enti con sede legale all’estero.