Progetti industriali in blockchain e AI: dal Mise 45 milioni di euro

92

Blockchain, intelligenza artificiale, internet delle cose, interazione uomo-macchina. Sembrano, spesso, tutte parole talmente difficili persino da interpretare, che la loro applicazione nelle aziende anche di piccola dimensione diventa qualcosa di impossibile.

In realtà non è così, ecco perché l’appuntamento di oggi con L’incentivo del lunedì a cura di Time Vision parla proprio di questo. E, soprattutto, del nuovo strumento finanziario messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Il fondo del Mise per blockchain e AI

E’ di 45 milioni di euro il fondo che il Mise ha previsto per le aziende che decidono di avviare progetti di ricerca e innovazione sui temi della:

  • blockchain
  • intelligenza artificiale
  • internet delle cose

Tutti temi strettamente legati tra loro e, insieme, elementi di base della transizione digitale che le aziende di tutte le dimensioni e di tutti i territorio sono chiamate a sostenere.

Il sostegno del Mise si struttura in finanziamenti agevolati, e per la Campania – assieme ad altre regioni del Sud – è prevista una quota riservata.

L’obiettivo? Promuovere la competitività e la produttività del sistema imprenditoriale del Paese attraverso progetti di ricerca e innovazione tecnologica legati al programma transizione 4.0.

Ovviamente, affinché questi progetti di ricerca innovativi riescano e apportino i risultati preventivati, occorre che ci sia nelle aziende un background di formazione adeguato.

Time Vision è già operativa nei programmi formativi legati alle tre discipline citate dal piano di finanziamenti del Mise con corsi specifici di introduzione e approfondimento delle materie.

L’innovazione in azienda? Passa per la formazione

Per innovare, dunque, le aziende devono iniziare dalla formazione dei propri dipendenti, non solo per quello che riguarda tutte le discipline della Formazione 4.0 – di cui Time Vision offre un catalogo di contenuti ampio e dettagliato – ma anche per quello che riguarda i nuovi strumenti che possono aiutare l’azienda nel proprio percorso di sviluppo.

Di questo si parlerà giovedì 16 dicembre, a partire dalle 15 all’Arena 2 del padiglione 6 della Mostra d’Oltremare nel workshop organizzato da Time Vision nell’ambito della prima giornata di #SMAU 2021 a Napoli.

Per partecipare al workshop “Risorse umane e misure 4.0: la strada per l’innovazione” targato Time Vision o anche per conoscere il programma  clicca qui.

Vuoi scoprire i servizi Time Vision per l’innovazione aziendale?

Consulta il nostro sito: https://www.timevision.it/