Progetto Arca: a Napoli, Roma e Milano kit anti freddo ai senza fissa dimora

17

Sono in tutto 500 i “kit freddo” che da stasera Fondazione Progetto Arca distribuirà per una settimana a Milano, Roma e Napoli alle persone senza dimora che incontrera’ grazie alle “Unita’ di strada”, squadre mobili di soccorso formate da volontari e guidate da un operatore responsabile, che percorrono le zone piu’ sensibili delle citta’ per dare supporto e sollievo a chi si trova in difficolta’. Due coperte, di cui una termica, uno scaldamani e uno scaldapiedi, barrette energetiche, calze e guanti, un set igienico contenente asciugamano, sapone, spazzolino e dentifricio. È questo il contenuto dei “kit freddo”, raccolti in impermeabili zainetti azzurri, che verranno distribuiti a chi vive in strada per proteggersi dal freddo e per prendersi cura di se’. La distribuzione dei kit freddo, da parte dei 150 volontari di Progetto Arca che turneranno nelle prossime serate nelle tre città, rientra nel piano di interventi straordinari che Progetto Arca mette in atto durante l’inverno, grazie al sostegno dei suoi donatori, per aiutare le persone in stato di fragilità ed emarginazione. In particolare quest’inverno la onlus ha potenziato i servizi a Milano, dove ha la sua sede principale, rendendo h24 sia l’accesso ai centri di accoglienza (in via Aldini, via San Marco e via Giorgi, per un totale di 265 posti) sia l’assistenza in strada con l’obiettivo di dare soccorso immediato ai senzatetto in difficoltà offrendo loro un’opportunita’ di prima accoglienza per abbandonare la strada.