Progetto Talenti Napoli, una chance per tutti. Made in Earth Onlus, borse di studio in ricordo di Stefano Riccio

46

“Perché un bambino deve avere più opportunità di un altro? Forse perché è nato nella città “giusta”, nel quartiere “giusto”, nella famiglia “giusta”, nell’ambiente “giusto”? E tutti i talenti invisibili che potrebbero divenire campioni, maestri o fare semplicemente del loro talento il proprio lavoro?”: a chiederselo sono i promotori del progetto Talenti, nato, appunto, per offrire, si legge in una nota, un’opportunità a tutti. L’iniziativa (in memoria di Stefano Riccio) fa capo all’associazione Made in Earth Onlus-Un Sorriso per Tutti “che intende proprio lavorare sull’emersione dei talenti invisibili, supportando dei giovani napoletani che per difficoltà economiche non possono accedere ad attività sportive o artistico-culturali, dandogli la migliore formazione possibile”.
Il progetto, precisa il comunicato, “assegnerà 10 borse di studio a 10 ragazzi/e residenti a Napoli che i vari illustri maestri coinvolti considereranno dei giovani talenti (di attività olimpiche, paraolimpiche e artistiche) su cui investire attraverso il nostro sostegno, necessario per la copertura delle spese di formazione, come l’iscrizione, la retta mensile, l’acquisto dell’attrezzatura necessaria, la partecipazione a competizioni, concerti e altro”.

Le associazioni partner
La borsa di studio Progetto Talenti “verrà data per un anno all’associazione/società partner che si occuperà della scelta e della conseguente formazione sportiva o artistica del ragazzo/a e che si assumerà la responsabilità di portare avanti il ragazzo/a al meglio possibile, nel rispetto della piena catena di fiducia tipica del lavoro di Un sorriso per tutti”.
Tra le associazioni partner ci sono Asd Cierro per il Tennis (Maestro Massimo Cierro), Associazione Schermistica Partenopea per la Scherma (Maestro Sandro Cuomo), Polisportiva Partenope per il Basket (Maestro Enrico Giamberini), Associazione Discantus per la Musica (Maestro Luigi Grima), Reale Yacht Club Canottieri Savoia per il canottaggio (Maestro Davide Tizzano).

Bancarella solidale
La prima Bancarella Solidale per la raccolta fondi dedicata al Progetto Talenti sarà ospitata sabato 4 dalle ore 11 alle ore 16 dal Bar La Nova Central a Piazza Santa Maria la Nova a Napoli.