Programma Città Sostenibili, dalla Regione fondi per 5 Comuni

67
In foto Castellammare di Stabia
“Stiamo immettendo nell’economia campana circa 250 milioni”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, annuncia la firma di cinque accordi di programma con i sindaci dei Comuni di Acerra, Casalnuovo, Castellammare di Stabia, Scafati e Torre del Greco. I protocolli relativi al Programma Integrato Città Sostenibile (Pics) rendono disponibili le risorse destinate alle città nell’ambito dei piani per lo sviluppo urbano. “Diamo risorse per interventi sociali, nuovi asili nido, strutture per anziani, per la riqualificazione urbana, per impianti di pubblica illuminazione e di videosorveglianza e per il recupero di edifici storici. E’ un’occasione straordinaria – ha sottolineato il governatore – perché senza queste risorse decine di Comuni non avrebbero il minimo indispensabile per fare interventi di riqualificazione delle città”. Le città coinvolte nel Pics sono “complessivamente 19 – ha spiegato l’assessore regionale all’Urbanistica e al Governo del territorio Bruno Discepolo – per un importo complessivo di 240 milioni di euro. Sono risorse destinate alle città più importanti, escluso il capoluogo partenopeo, e popolose per la rigenerazione urbana che rappresenta una chiave importante per i cittadini”.