Programma “Java per la Campania”, selezionati 99 giovani

69

Sono stati scelti i primi 99 giovani che hanno partecipato alla selezione per i corsi “Java Programmer I” tenutasi lo scorso 25 maggio. “La grande partecipazione di giovani – è scritto in una nota – ha spinto la Regione Campania a indire un nuovo avviso di selezione pubblicato sul Burc n. 38 del 31 maggio 2018. Il nuovo avviso ricalca le modalità dell’avviso precedente con sole tre novità: vi è un’unica fase per la registrazione e il caricamento della domanda; chi ha già partecipato al precedente avviso può utilizzare le stesse credenziali di accesso all’area personale; la soglia di candidati al di sopra della quale sarà effettuata una preselezione in base ai titoli di studio e certificazioni (lingua inglese e informatiche) caricati in piattaforma è di 500 domande pervenute”.
La domanda di partecipazione dovrà essere presentata unicamente accedendo alla Piattaforma http://bandi.sviluppocampania.it, raggiungibile anche dall’indirizzo www.fse.regione.campania.it. La Piattaforma sarà disponibile per la presentazione delle domande a partire dalle ore 10,00 del giorno 11 giugno 2018 e fino alle ore 14,00 del giorno 2 luglio 2018; la domanda potrà essere compilata previa acquisizione delle credenziali di accesso all’area riservata. Chi è già in possesso delle credenziali – avendo partecipato alla precedente fase selettiva – potrà utilizzarle per la compilazione della domanda, senza necessità di richiederne di nuove.
“La selezione appena terminata ha premiato circa cento giovani che hanno superato la difficile prova di selezione – ha dichiarato l’assessore alla Formazione Chiara Marciani – e possono a breve avviarsi ai corsi di programmatore di Oracle Italia. La Regione Campania ha inteso premiare la grande partecipazione di giovani approvando un nuovo avviso pubblico per l’ulteriore selezione di 141 candidati da avviare alla formazione e raggiungere il target di 240 giovani per contribuire a colmare il divario di competenze tecnologiche con le regioni del centro-nord”.
La fase del progetto successiva alla formazione prevede azioni di consolidamento e accompagnamento al lavoro con la selezione di imprese con sede operativa in Campania che siano interessate ad avvalersi delle professionalità acquisite dai giovani e con esse saranno attivati percorsi di accompagnamento e di tirocinio: i migliori 50 giovani certificati saranno avviati a percorsi di accompagnamento al lavoro con un incentivo all’assunzione per un ammontare di 5.000 euro; i successivi migliori 50 giovani certificati saranno avviati a un tirocinio presso le imprese della durata di sei mesi con un contributo mensile di 500 euro.